giovedì 10 maggio 2007

"Brancaccio" spacca!

Con l'ormai consueto ritardo, segnalo che il volume Brancaccio, realizzato dai mitici Giovanni Di Gregorio e Claudio Stassi, per le edizioni Beccogiallo, durante il Napoli Comicon è stato insignito del premio Micheluzzi come miglior sceneggiatura per un romanzo grafico! Mai premio fu più meritato!
In una recente recensione che avevo fatto del volume, lo avevo definito come una delle migliori produzioni a fumetti uscite nel 2006, e questo conferma la mia tesi!
Un sacco di complimenti allo sceneggiatore pellegrino Giovanni e al sempre grande Claudione!

...

Allora ragazzi, me la sono meritata sta cena offerta? ;-)

5 commenti:

Votarxy ha detto...

certo che pressare su una giuria e spingerla a conferire il premio ad un determinato fumetto solo per ottenere un invito a cena è da folli!

Alberto Corradi ha detto...

Ciao Antonio,
sfrutto il tuo post su Claudio e Brancaccio per scriverti due righe rapide: mi dispiace molto che alla fine la birra fisicamente non abbiamo potuto consumarla, ma purtroppo ero brutalmente incasinato. Sarà temo la stessa sinfonia anche a Lucca, ma spero mi darai una seconda chance! Nel frattempo buon lavoro, Alberto.

kinart ha detto...

Kinart rinasce! Inaugurato un anno fa, e avendo raggiunto in un paio di mesi più di 200 iscritti e migliaia di messaggi sul forum, la versione precedente di Kinart ha purtroppo subito uno sfortunato ciclo di eventi.
Adesso è nostra ferma intenzione riprendere il discorso dove lo avevamo lasciato, inutile piangere sul latte versato, ripristinando i due elementi fondamentali che avevano contraddistinto la vecchia versione, ovvero, il forum di discussione e i Tutorial, a questo indirizzo:

http://kinart.forumfree.net/

Forum: Intento principale è quello di essere un supporto per tutte le persone che si avvicinano al mondo del fumetto, da semplici appassionati o desiderosi di volere entrare in questo mondo.
All'interno del forum tenteremo di aiutarvi il più possibile, cercando di dare consigli e dritte, dalla semplice analisi di un disegno a meccanismi del mondo editoriale.

La sezione Come presentarsi ad un editore è un prontuario di situazioni utili, da come si organizza un book a cosa non dire quando lo si mostra.

Tutorial: E' facile trovare online tutorial legati al fumetto, dall'inchiostrazione alla colorazione digitale, quasi sempre però in lingua inglese. Abbiamo così iniziato a raccogliere diversi tutorial divisi in varie categorie, redatti quasi sempre con la collaborazione di professionisti (Carmine Di Giandomenico, Cecilia Giumento, Claudio Stassi, Denis Medri, Luana Vergari, Giovanni Di Gregorio, Roberto Di Salvo, Michela Da Sacco etc...).
I Tutorial aumenteranno regolarmente, convinti del fatto che siano la sezione più pratica ed utile da consultare.

Che dire...buona navigazione, registratevi al nuovo forum e TORNATE A SUPPORTARCI!!!

Baldo ha detto...

Scusate l'intromissione nei commenti ma, visto che non lo fa lui (per modestia? vergogna? mah...), lo faccio io: sul blog di Out (http://blogdiout.blogspot.com/) è disponibile la prima parte di un luuuuuuunghissimo filmato girato in occasione dell'incontro "fumettaro" tenutosi nel Teatro Ygramul. Indovinate un po' chi è uno dei due tizi che parlano (a vanvera, ovvio ;-D). Un piccolo aiuto... inizia con Cin e finisce con Icus. Be', che state aspettando? Tutti a vedere il filmato dai dai... ehm... scusate un attimo che mi suonano alla porta. Ehi, Cinicus, ma guarda che coincidenza!!! Ho appena scritto un commento sul tuo blog e... aspè... ma cosa nascondi dietro la schiena!!! No... fermo... BANG! BANG!... ah, muoiooooo... cattivo... cattivissimo... BANG! BANG! BANG! BANG! (ahò, e non infierire però!!! Se ho detto che muoio, muoio, ma damme er tempo ecchediamine!!! Eppoi, se non lo volevi far sapere del filmato, bastava dirlo, mica c'era bisogno di ricorrere a tutta 'sta viuuuuulenza, perdindirindina!!!)

Cinicus ha detto...

Baldo, almeno potevamo aspettare la seconda parte del filmato per dare la ferale notizia... Almeno la disfatta era completa!

Si è verificato un errore nel gadget