domenica 7 gennaio 2007

In memoria del Piagatto

Gli appassionati di fumetti pubblicati on line, in Italia, hanno da circa 2 anni un riferimento fondamentale in Eriadan, al secolo Paolo Aldighieri, un ragazzo che, con frequenza giornaliera (ad eccezione di alcune sacrosante pause di vacanza), racconta con le sue strip la sua vita, la sua visione micro e macrocosmica, la sua teogonia e cosmogonia personale. Lo abbiamo potuto seguire nella sua vita universitaria fino alla Laurea in Ingegneria e al successivo lavoro; abbiamo spiato la sua vita personale, la sua storia d'amore con Federica fino al recente matrimonio; abbiamo conosciuto i suoi gusti in fatto di libri, musica, film...
Durante questi 2 anni, una presenza costante nelle strip è stato il gatto Cianci, noto anche come Piagatto, o come Ipermao, ogni qualvolta che le sue molestie gli facevano guadagnare il potere del volo per intervento del suo padrone o di chi per lui.
La strip di oggi non avrei voluto leggerla: dopo una lunga malattia, dalla quale ultimamente sembrava essersi ripreso, il Piagatto ci ha lasciati, sempre con la sua ironia e la sua irriverenza...
Vedendolo protagonista di un fumetto mi veniva quasi da considerarlo immortale, ma era invece molto reale, e, credo di parlare a nome di tutti i lettori, si era guadagnato la nostra simpatia ed il nostro affetto (lo testimoniano anche le centinaia di messaggi di condoglianze sul sito).
Questa è quindi un ricordo affettuoso di Cianci, il Piagatto, Ipermao...
Ci mancherai...

8 commenti:

Giby ha detto...

Heh. Mancherà a tutti quanti.

*

solaccursio ha detto...

è un bellissimo epitaffio per il PIagatto, grazie di averlo scritto.
La qui presente si è fatta un pianto grosso così, e non si sente neanche idiota....

Bruno ha detto...

So bene cosa significa. Partecipo commosso al dolore! <:(

Lara West ha detto...

Condoglianze. Ci vorrebbe il lutto nazionale e le bandiere a mezz'asta.

Cinicus, ti ho linkato sul mio blog, ma vorrei davvero capire chi sei e se ci conosciamo di persona.

Ho due neuroni. Uno è in lutto, l'altro in overdose. Giustifica la mia non-perspicacia.

Fammi sapere...

sumono ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
sumono ha detto...

elena ma insomma, questi neuroni... ok ke lavorano come dei matti, e pure benissimo, per tutto ciò ke riguarda il disegno, però ogni tanto una vacanza gliela devi far prendere ^__^

@cinico: grazie per avermi linkata.. sigh.. sob.. mi commuovo..

(ho fatto un casino col post)

Cinicus ha detto...

Valentina, son riuscito avenire a capo dei link con i modelli aggiornati di blogger beta, quindi ora i link saranno più immediati!

sumono ha detto...

bene bene ^__^
blogger beta è un po' meno malleabile ma quello ke si può fare te lo fa fare più semplicemente ^__^

Si è verificato un errore nel gadget