giovedì 6 ottobre 2005

E' natu 'nu criaturu...

L'attore Nicolas Cage, prossimo interprete della versione cinematografica di GHOST RIDER, ha un paio di giorni fa avuto un figlio.
"E al popolo?" direte voi...
Be' sappiate che l'attore in questione è un grande appassionato di fumetti (il suo vero cognome è Coppola, essendo peraltro parente del noto regista, ma ha scelto il cognome d'arte Cage ispirandosi a Luke Cage, il superore Powerman della Marvel), tant'è vero che più volte ha tentato, prima di girare il film sul motociclista infernale, di avere ruoli nei vari film tratti dai fumetti americani (sappiate che abbiamo rischiato di vederlo con addosso la tutina di Superman nella versione dark che voleva darne Tim Burton in un progetto poi abortito). E in onore del suo eroe a fumetti preferito ha deciso di chiamare il figlio... Kal-El (che per quei due o tre che non lo sapessero è il vero nome kryptoniano di Superman)!
Tutta la mia solidarietà va al bambino che resterà per sempre segnato da questa scelta...

P.S.: mi segnalano dalla regia che lo stesso nome lo scelse qualche anno fa per il figlio anche Jon Bogdanove, ex-disegnatore dell'Uomo d'acciaio! A questo punto, un mio ipotetico figlio lo chiamerò Lobo!

4 commenti:

foolys ha detto...

io il mio allora lo kiamo peterparker tutto attaccato

Angelo ha detto...

Beh voi futuri pseudo papà siete rimasti sul filone americano... Io il mio lo chiamerò Brakko!!!! O Cinzia... Nel qual caso ci rimarrei molto male...

Cinicus ha detto...

Se lo chiami Brakko ci resterà bene tua nuora, se lo chiami Cinzia ci resterà male tuo genero!

votarxy ha detto...

vero che il figlio di jon di cognome fa bogdadieci?

Si è verificato un errore nel gadget